Background

martedì 25 luglio 2017

[Recensione] Tutta colpa del destino di R.L. Mathewson Serie Neighbors #4

Dreamers,
parliamo oggi di Tutta colpa del destino di R.L. Mathewson, quarto volume della Serie Neighbors.

Trama
Elizabeth sa cosa ci si aspetta da lei: la perfezione. È figlia di un conte, quindi è destinata a sposare qualcuno alla sua altezza, a dire e fare ciò che deve con il sorriso sulle labbra, anche se dentro si sente morire. Elizabeth però ha solo voglia di fuggire via e l’occasione per realizzare i suoi propositi è a portata di mano: il giorno del suo compleanno, entrerà in possesso dell’eredità che le ha lasciato la sua madrina e sarà finalmente libera. Nell’elaborare i suoi piani però Elizabeth non ha fatto i conti con Robert, sua nemesi fin dall’infanzia, che ricompare nella sua vita dopo quattordici anni apparentemente deciso a farla diventare matta e a rubarle il cuore. Robert la odiava. O almeno, avrebbe voluto odiarla con tutte le sue forze, ma è così difficile odiare qualcuno di cui non si può fare a meno. Ha provato a ignorarla, ha provato a concentrarsi su qualsiasi cosa non fosse lei, ma è stato tutto inutile. In qualche modo Elizabeth si è fatta strada nel suo cuore, e lui si è ritrovato a desiderare cose che non aveva mai creduto possibili, a sorridere e a ridere, perdendo man mano il controllo di sé…

Dreamers, se avete seguito le mie recensioni su questa serie, saprete che questa scrittrice e le sue storie mi sono sempre piaciute. Purtroppo, come ad altre prima di lei, quando si allunga troppo una serie si rischia di toppare. Questo libro per me ne è un esempio.
La storia ha come protagonisti Robert Bradford ed Elizabeth Stanton, i capostipiti di questa famiglia tutta strana e piena di simpatiche manie, che abbiamo avuto modo di conoscere nei precedenti romanzi.
Questa coppia dopo un'infanzia passata a torturarsi a vicenda si rincontra dopo diversi anni, inconsapevoli delle rispettive identità. I ragazzi si lasciano prendere dalla passione. Quando la verità verrà a galla, i due nulla potranno contro l'inarrestabile passione che li ha travolti. Da qui nasceranno situazioni in cui la gelosia, l'orgoglio e la passione avranno il sopravvento.
Il libro inizia con Jason che prepara il regalo di anniversario per la sua bella mogliettina, e nel mentre il padre inizia a raccontare come è iniziata questa tradizione, catapultandoci in un'altra epoca. Purtroppo andando avanti nella lettura non sono riuscita ad appassionarmi. I dialoghi non sono stati divertenti come al solito. Il tema ricorrente di amore/odio tra i protagonisti è sempre presente. Le scene d'amore non mancano e rendono la storia sicuramente più entusiasmante.
Insomma rimane una lettura carina, da cui mi aspettavo sicuramente di meglio.
Buona lettura
DAYDREAMER
Filomena


La Serie Neighbors


- UN GIOCO DA ADULTI Link d'Acquisto
- PER GIOCO O PER AMORE Link d'Acquisto & Recensione
- IL GIOCO DEL DESTINO Link D'Acquisto & Recensione
- TUTTA COLPA DEL DESTINO Link D'Acquisto

Nessun commento:

Posta un commento